Il casco da bici con gli abbaglianti per prevenire gli incidenti

Grazie ai pannelli luminosi rimovibili, TorchOne assicura ai ciclisti una visibilità a 360 gradi. E nelle ore più calde, togliendoli, si guadagna un maggior flusso d’aria

L’elmetto per la bici ti protegge e può anche prevenire gli incidenti. Questo è il doppio scopo di TorchOne, il caschetto con gli abbaglianti che sfrutta i pannelli con led integrati (bianchi davanti, rossi dietro) per segnalare la presenza del ciclista (ma anche di chi si muove in monopattino) agli automobilisti. Non solo nelle direzioni anteriore e posteriore, perché grazie alla forma dei supporti, anche chi si trova o accorre dalle strade laterali vedrà chiaramente i movimenti sui pedali.

A differenza del precedente modello Torch T2, questo si affida a pannelli rimovibili, così quando si esce in bici nelle ore diurne e negli orari più caldi si possono togliere, guadagnando un maggior flusso d’aria. Impermeabile e pesante 382 grammi (che scendono a 266 grammi staccando i pannelli luminosi), l’elmetto si ricarica col cavo usb incluso nella confezione. Chi vuole prenotarne una può farlo qui, investendo 115 euro (e scegliendo in seguito il colore del casco tra nero, giallo, bianco e grigio), con spedizioni al via il prossimo mese.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts