Le 50 eroine più famose della storia dei videogiochi

Personaggi che hanno scritto la storia con ruoli da protagoniste sia dalla parte del bene sia dalla parte del male

Per il grande pubblico, l’eroina dei videogiochi più famosa è senza dubbio Lara Croft, indiscussa icona emersa alla fine degli anni ‘90 grazie alla fortunatissima serie Tomb Raider e consacrata dalla trasposizione cinematografica con protagonista Angelina Jolie. Ma non è stato né il primo né l’ultimo esempio di emblematici personaggi femminili protagonisti di videogame.

Importanti icone sono apparse sin dai primi anni ’80 come con Ms Pac Man, che ha ribaltato gli schemi lottando contro i fantasmini per difendere la propria dolce metà in uno dei cabinati più di successo di quarant’anni fa. E come dimenticare il grande colpo di scena nei titoli di coda di Metroid del 1986: terminando in tempo utile il gioco, Samus Aran si toglieva la tuta rivelando ben di più di essere una potentissima combattente.

Abbiamo scelto nella nostra gallery 50 tra le eroine di videogiochi più amate di sempre, protagoniste – dalla parte dei buoni o anche dei cattivi – di titoli che hanno scritto la storia videoludica.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts