Cyberpunk 2077, arriva la patch (ma anche un nuovo bug)

Tantissime le correzioni dell’ultimo hotfix 1.05, ma preoccupano i file di salvataggio troppo pesanti che corrono il rischio di essere corrotti

patch cyberpunk 2077
(Foto: Cd Project Red)

È arrivata nottetempo una nuova patch per Cyberpunk 2077 che interessa gli utenti che giocano da Ps4, da Xbox One e anche da pc. L’hotfix 1.05 si dedica naturalmente in primo luogo agli utenti su old gen, rimasti giustamente molto delusi dalla resa grafica e di giocabilità assai sotto le aspettative. Ma nemmeno il tempo di godersi questa buona notizia che ne arriva un’altra poco confortante: se i file di salvataggio diventano troppo pesanti possono corrompersi.

Viste le grandi problematiche, Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PlayStation Store di Sony e, in seguito, anche dal Microsoft Store fino a data da destinarsi. Gli sviluppatori di Cd Project Red stanno lavorando alacremente per predisporre patch regolari: il primo sforzo è stato rilasciato nella scorsa notte mantenendo la promessa di una corposa correzione per il 21 dicembre.

Quali sono le novità della patch 1.05 di Cyberpunk 2077? Come elencato nel lungo changelog, lato grafico viene migliorata l’aberrazione cromatica e la grana attiva, vengono aggiunti toni caldi alla modalità hdr e la resa di diversi veicoli. Sono stati corretti bug come la sovrapposizione dell’interfaccia utente, del mirino che rimaneva in primo piano, della reazione degli npc dietro le coperture e di quelli (numerosissimi) che apparivano durante lo svolgimento delle quest come la scomparsa di Jackie nel corso delle missioni The Pickup e Il Colpo. I dettagli sistemati sono davvero tanti, come l’audio di esplosioni fuori dall’inquadratura.

Se la patch corregge tanti malfunzionamenti noti dal debutto, Cd Project Red deve ora fare i conti con nuove problematiche emerse nelle scorse ore. Il più grave riguarda file di salvataggio molto pesanti, nell’ordine di 8 mb, che possono correre il rischio di essere corrotti e dunque diventare inutilizzabili. Lo store online Gog ha consigliato a un utente di limitare gli oggetti in inventario perché potrebbe essere legato al glitch che li duplica. Infine, si segnalano i primi problemi con Cyberpunk 2077 su Stadia con la risoluzione che cala dal 4k al full hd, probabilmente per sovraccarico dei server.

Ecco la nostra recensione del gioco.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts