Disastro Cyberpunk 2077, arrivano scuse e rimborsi

Cd Project Red pubblica una lettera aperta ai fan sulle deludenti performance su Ps4 e Xbox One

cyberpunk 2077 rimborsi
(Foto: Project Red)

Il disastroso debutto di Cyberpunk 2077 su piattaforme old-gen come Ps4 e Xbox One ha sollevato un (comprensibile) polverone da parte di utenti rimasti molto delusi dalle performance del gioco più atteso del momento. Bug, glitch, rallentamenti, crash, caricamenti incompleti e risoluzione bassa: sono numerose le problematiche emerse e subito raccontate sui social. Gli sviluppatori di Cd Project Red hanno fatto ammenda, chiedendo scusa agli utenti con una lettera aperta. E sono partite le pratiche per i rimborsi.

Onore alla casa polacca per non essersi sottratta alle critiche e per averci messo la faccia: “Cari giocatori, prima di tutto vorremmo iniziare scusandoci per non aver mostrato il gioco su console base old-gen prima della sua uscita e, di conseguenza, non avervi permesso di prendere una decisione più informata sul vostro acquisto“. Senza giri di parole, si è poi aggiunto: “Avremmo dovuto prestare maggiore attenzione a farlo funzionare meglio su PS4 e Xbox One“. Una presa di coscienza dritta al punto e senza scaricare barili, una rarità di questi tempi.

lettera scuse
(Foto: Red Project)

Dopo le scuse, la lettera prosegue informando che “Correggeremo bug e crash e miglioreremo l’esperienza complessiva di gioco, il primo ciclo di aggiornamenti è stato appena rilasciato e il prossimo arriverà entro i prossimi sette giorni“. Sono stati anche promessi update regolari, già a partire dal 2021 con la Patch 1 di gennaio seguita dalla Patch 2 di febbraio, ma è stato specificato con grande onestà che l’esperienza di Cyberpunk 2077 su Ps4 e Xbox One non riuscirà mai a essere paragonabile a quella su un pc di fascia alta né a quella di Ps5 o Xbox Series X, ma cercherà di avvicinarsi il più possibile. D’altra parte si parla di un gioco molto complesso e esteso, che ha bisogno di tutta la potenza dei sistemi moderni.

Se però non si volesse più dare fiducia a Cd Project Red allora si può procedere al pieno rimborso. In caso di acquisto di una copia digitale si passa dagli store Psn o di Xbox, se si ha una copia fisica si può richiedere al negozio oppure scrivere alla mail ufficiale [email protected] da qui al prossimo 21 gennaio.

Ecco la nostra recensione di Cyberpunk 2077.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts