La giacca da motociclista che si illumina quando freni

Raylier integra strisce led sul frontale e sul retro che aumentano l’intensità quando si frena, così da rendersi visibili agli autisti e ridurre gli incidenti

Chi viaggia su due ruote deve guardarsi da varie insidie che si incontrano sulla strada, a partire dall’essere visibile per pedoni e automobilisti. Il concetto vale per i ciclisti e ancor più per chi ai pedali preferisce la moto, mezzo che secondo le statistiche deve il 60% circa degli incidenti proprio alla mancata visibilità dei centauri nel traffico e nei tratti stradali meno illuminati. Di rimedi se ne sono susseguiti tanti nel tempo e ora ci prova Raylier, una giacca dotata di strisce led sulla parte frontale e sul retro che si illuminano, grazie agli accelerometri integrati, aumentando l’intensità quando si frena.

La soluzione nasce per ridurre gli urti, in particolare nelle ore notturne quando la luce scarseggia e laddove i lampioni non ci sono proprio. Impermeabile e con gusci protettivi che si induriscono quando vengono colpiti, la giacca è in grado di mantenere le luci attive per circa 8 ore e necessita di 120 minuti per una ricarica completa. Raylier è disponibile in tre versioni (estiva, in pelle e per ogni stagione), con la prima che si può prenotare qui insieme al caricabatterie al costo di circa 210 euro e aspettare il prossimo aprile per la consegna a domicilio.

#bannerInRead {display:none !important;}

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts