Apple lancia il doppio caricatore MagSafe Duo: costa 149 euro e va più lento

Comodo e pratico, il caricatore wireless magnetico sta per uscire, ma perde il confronto con il modello singolo in un campo cruciale

magsafe duo
(Foto: Apple)

Manca poco al debutto di MagSafe Duo, il caricatore wireless magnetico doppio che Apple ha progettato per fare il pieno a iPhone e Apple Watch contemporaneamente. Rispetto al caricatore singolo non cambia soltanto per i due connettori, ma anche per un particolare hardware da tenere in considerazione.

La pagina del prodotto è stata aggiornata di recente indicando più informazioni e il prezzo di vendita di MagSafe Duo che costerà 149 euro, ovvero ben 104 euro in più rispetto ai 45 euro richiesti per MagSafe standard. Introdotto sui mercati sin dal debutto dei nuovi iPhone 12, il modello singolo si presenta con la forma tonda, mentre il Duo è di forma quadrata, con le due parti che si aprono e chiudono a libretto. In confezione è incluso anche un cavo usb-c / lightning della lunghezza di un metro, ma manca anche qui l’adattatore.

Da un lato c’è il connettore per iPhone di dimensioni più importanti per collegare i melafonini da iPhone 8 in poi, dall’altra quello più piccolo che funziona con tutti gli Apple Watch usciti finora e che si può sollevare di 90 gradi così da assicurare meglio l’orologio. Come specificato sulla pagina ufficiale, è compatibile anche con la custodia di ricarica wireless per le cuffiette AirPods di tutte le generazioni comprese le Pro e altri dispositivi certificati Qi (anche di altre marche, come vi abbiamo raccontato qui).

apple magsafe duo
(Foto: Apple)

Erede del progetto mai nato di AirPower, MagSafe Duo garantisce l’allineamento e l’aggancio solo con gli ultimi iPhone 12 visto che i precedenti supportano la ricarica, ma non sono provvisti di magneti. C’è un particolare da tenere in considerazione prima di acquistare questo accessorio: la velocità di ricarica.

Come sottolineato da Mark Gurman di Bloomberg, Duo eroga una potenza di 11 watt quando collegato all’adattatore da 20 watt usb-c e arriva a 14 watt con un adattatore da 27 watt o superiore. Entrambi i dati sono inferiori ai 15 watt garantiti da MagSafe singolo che quindi rimane l’opzione più “economica” e veloce, ideale per chi non ha Apple Watch o AirPods oppure non ha fretta di voler ricaricare tutto simultaneamente.

#bannerInRead {display:none !important;}

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts