Il nuovo aggiornamento manda in tilt gli Apple Watch 3

Gli utenti segnalano una serie di anomalie inattese dopo l’installazione di watchOS 7

apple watch 3
Foto: apple.com

Dalla condivisione dei quadranti al rilevamento automatico del lavaggio delle mani fino all’ottimizzazione della funzione di monitoraggio del sonno, sono numerose le novità introdotte da watchOS 7: l’ultimo sistema operativo rilasciato da Apple per il suo smartwatch. Tuttavia, secondo quanto segnalato da numerosi utenti e pubblicato da 9to5mac, il nuovo sistema operativo farebbe sorgere alcuni problemi sull’Apple Watch di terza generazione.

I possessori di questo modello, infatti, segnalano la comparsa di comportamenti anomali dell’orologio che si verificano casualmente durante l’arco della giornata. Un sintomo diffuso è il riavvio inatteso, ma non mancano rallentamenti, la chiusura improvvisa di alcune applicazioni e la disconnessione dall’iPhone.

Stando alle informazioni pubblicate dalla fonte e su alcune community di settore, le problematiche elencate sopra non si verificherebbero negli Apple Watch di generazione più recente mentre, sarebbe interessante capire se si presentano anche negli Apple Watch 3 nuovi consegnati con watchOS 7 di serie.

Durante i giorni precedenti Apple ha già provveduto a rilasciare la versione 7.0.1 di watchOS ciò nonostante, non è stata sufficiente per risolvere questi bug ma si presume possa arrivare a breve una nuova release dedicata.

A riguardo, il consiglio per tutti i possessori di Apple Watch 3 che non hanno ancora installato il nuovo sistema operativo, è quello di attendere il rilascio di eventuali bugfix prima di procedere con l’aggiornamento. Tuttavia, per verificare la disponibilità di nuove versioni di watchOS è sufficiente collegare lo smartwatch direttamente a una connessione internet wireless e recarsi in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

#bannerInRead {display:none !important;}

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts